Fattori on-page e posizionamento

Fattori “on-page” che Google considera importanti ai fini del posizionamento.

  • Presenza di un tag Title ottimizzato.
  • Presenza del meta tag Description dal contenuto informativo.
  • Google sitelink, come organizzare la struttura del sito per “ottenere” la visualizzazione dei sitelink nei risultati del motore di ricerca.
  • Presenza di un’unica “pagina principale” (con url univoco) per ogni prodotto di Google.
  • Duplicazione degli url (es. www.google.com/product | www.google.com/product/ | product.google.com/ | https://product.google.com/).
  • Utilizzo dei tag <h1></h1>,<h2></h2>,<h3></h3> ecc.
  • Presenza di un link sul logo verso l’univoca “pagina principale” del prodotto.
  • Presenza del tag ALT sull’immagine del logo con un testo informativo.
  • Uso di testi descrittivi come “ancore” dei link interni (es. classico: un link su “clicca qui” non aiuta gli utenti a capire la destinazione del link).