Il giorno più faticoso della settimana

calendario

Qual è il giorno più faticoso della settimana? Molto probabilmente verrebbe da dire il lunedì. Chi lavora in ufficio in genere odia il lunedì, basta dare uno sguardo ai tanti post sui social dedicati proprio a questo tema.

In realtà, se si ama il proprio lavoro e magari lo si svolge in modo veramente smart, il lunedì non è particolarmente diverso dagli altri giorni, ma ormai ha una gran brutta reputazione, inutile negarlo.

E il martedì?

Da un’indagine condotta su un campione di 825 italiani di età compresa tra i 18 e i 64 anni pare che ben il 27% detesti il martedì che sarebbe così il giorno più odiato, quello più difficile da sostenere lavorativamente. Non il lunedì quindi, ma il martedì.

Il martedì sarebbe la giornata con il più alto carico di lavoro da portare a termine, il giorno in cui sdoppiarsi per accontentare datori di lavoro, clienti e fornitori.

Il martedì pare sia anche il giorno nel quale si prendono meno ferie o permessi, in particolare tra gli under 35. Il mercoledì è invece in genere il giorno di interminabili meeting e riunioni.

Nonostante il venerdì sia il giorno maggiormente scelto per prendersi delle ferie, pare che sia il giovedì il giorno meno pesante della settimana, quello che gli italiani considerano meno impegnativo.

Perché ho affrontato questo tema sul mio blog? Così, giusto per sgranchirmi le dita sulla tastiera, visto che era un po’ che non lo aggiornavo. In realtà sono tutte cavolate! Cercate di amare quello che fate, ci saranno giornate stressanti, è inevitabile, fa parte del gioco, ma pensare che tutti i martedì (o qualsiasi altro giorno) siano da temere è ridicolo.