Mangiate di meno, lavorerete meglio

dieta lavoro

dieta lavoro

Mangiate meno e soprattutto meno grassi, zuccheri e schifezze, vedrete che penserete e lavorerete meglio. L’ho testato in prima persona. Nonostante non abbia molti chili da perdere ho deciso di mettermi a dieta o meglio di mangiare in modo un po’ più controllato e regolato.

Sono piuttosto goloso e non è facile, ma credo che bisogni sempre cercare di migliorarsi, di sfidarsi e di porsi nuovi obbiettivi.

Dopo solo una settimana devo dire che, anche se mangio meno, mi sento più carico d’energia e mi sono venute un paio di idee interessanti per un progetto. Idee che inseguivo da un po’ ma non riuscivo a mettere a fuoco. Forse è un caso, ma come direbbe Adam Kadmon “io non credo”.

Adam Kadmon

Ad ogni modo, via libera a verdura, meglio se cruda, frutta (ma senza esagerare), carne magra, pesce, un po’ di pasta, poco olio, poco sale, stop a grassi e zuccheri. Provate per qualche giorno e vedrete già i primi miglioramenti, sarete più produttivi.

Altra cosa importante, fate delle passeggiate, vi ossigenerete, starete meglio e vi verranno nuove idee. Per me funziona.