BeniCulturaliOnline

Intervista a Luigi de Marchi di BeniCulturaliOnline

L’ABCO (Associazione Beni Culturali Onlus) è nata nel 2002, ed è da sempre molto attiva nel settore dei beni culturali. Oggi sta vivendo un momento importante, che si concretizza attraverso una nuova piattaforma web “beniculturalionline.it” alla quale anch’io ho contribuito.

Per il presidente dell’associazione, l’architetto Luigi de Marchi, questo sito può cambiare l’intero sistema culturale in Italia e contribuire a portarlo verso un radioso futuro.

Ho fatto qualche domanda a Luigi, per cercare di capire meglio cos’è e come funziona beniculturalionline.it.

Perché nel sito web beniculturalionline si parla di una Nuova Economia della Cultura?

Il sistema ABCO è stato progettato per sviluppare una nuova economia legata alla valorizzazione, promozione e tutela del Patrimonio Culturale e delle tradizioni locali. Beniculturalionline sta diventando una opportunità di lavoro per i giovani appassionati del settore. Un luogo dove scambiare servizi e prodotti, con il BARATTO INDIRETTO in un HUB d’incontro di attività, appassionati, artisti ed operatori.

Cosa intendi con Baratto Indiretto?

Il Baratto Indiretto è un metodo di scambio di prodotti e servizi attraverso ANNUNCI richiedendo in cambio Crediti o Crediti+Euro. Questo è il nuovo Circuito ABCO che offre tre vantaggi:
1- tutto il traffico di vendita del tuo Prodotto o Servizio non è soggetto a tassazione in quanto è disciplinato dal Codice Civile Italiano sotto il nome di Permuta (art. 1552).

2- puoi vendere il tuo avanzo di magazzino o i posti non usati nel tuo Tour/Escursione/Hotel, ma anche i biglietti d'ingresso a un evento/museo/mostra.

3- Usi un canale di promozione alternativo a Costo ZERO per cercare nuovi clienti che provando il tuo servizio/prodotto possono poi affezionarsi a te o, una volta conosciuto, possono richiedere altri servizi/prodotti non inseriti nel circuito ABCO.

A chi è rivolto il circuito ABCO?

A tutti gli appassionati, artisti, professionisti come fotografi, guide turistiche, ricercatori ma anche a tutte le attività come Musei, Gallerie d’Arte, Associazioni e centri Culturali. Tutti quelli che creano cultura con eventi e attività di interesse.

Come funzione il circuito ABCO?

Ognuno può loggarsi, creare un profilo e poi pubblicare delle schede location per far conoscere i luoghi d’interesse e collegare in esse le schede degli eventi per promuoverli e farli conoscere agli altri utenti, ma anche al pubblico che ci segue nelle nostre pagine e gruppi su Facebook dove contiamo attualmente più di 200.000 interazioni al giorno.

Questo tipo di attività di pubblicazione di contenuti viene ricompensato dal circuito ABCO con dei crediti ABC che vengono raccolti nel portafoglio personale e possono essere poi spesi per acquistare servizi e prodotti offerti dall’ABCO, dai suoi partner o dagli altri utenti.

Cosa sono i crediti ABC?

Sono monete virtuali che si possono scambiare ed acquisire nel circuito ABCO ma non si possono trasformare in Euro. Ogni Credito ABC ha un valore di 2,50€. Possono essere usati per scambiare oggetti, tempo, servizi e prodotti di ogni genere, sempre legati al settore culturale.

Da poco i crediti si possono anche acquistare offrendo DONAZIONI LIBERALI alla ABCOnlus che ha creato dei pacchetti offerta molto vantaggiosi anche per avere della promozione nel sistema web che si sta sviluppando giorno dopo giorno.

Come ci si può far conoscere con beniculturalionline?

Semplicemente partecipando: inserendo contenuti come Schede Location ed Eventi, queste rimangono legate sempre al profilo personale dandogli grande visibilità.

Più contenuti si creano più crediti si accumulano e quindi si possono scambiare per acquistare visibilità.

A breve daremo la possibilità di creare anche un proprio Profilo Business Premium dove si avrà la possibilità di avere dei servizi speciali come il tour 360’ offerto in esclusiva dal nostro partner Croato Best View. Un servizio di realtà aumentata che valorizza i luoghi ed il loro contenuto, ideale per le Gallerie d’Arte, Sale espositive e Musei.

Perché gli utenti dovrebbero venire a vedere i contenuti in beniculturalionline?

Semplicemente per trovare idee nuove, luoghi sconosciuti ed eventi d’interesse da poter frequentare anche solo per il prossimo weekend o viaggio di piacere/lavoro.

Perché una Galleria d’Arte dovrebbe usare la piattaforma beniculturalionline?

Per avere una vetrina virtuale unica, un luogo indicizzato nei motori di ricerca, un HUB dove far conoscere tutti i contenuti pubblicati nei vari social e nei propri siti web. Un unico luogo dove “farsi trovare”.

Perché lo dovrebbe usare per esempio un Artista?

Un Artista, è sicuramente interessato a farsi conoscere, promuovere le sue opere e le sue mostre. Questo lo può fare creando un Profilo Utente per poi promuovere le sue esposizioni con le Schede Eventi. Anche il Profilo Business Premium è ideale perché può collegare l’album di Facebook, il tour virtuale 360’ della sua mostra, gestire annunci per la vendita di opere con Crediti/€ ed infine creare delle campagne di promozione per far conoscere la sua arte ed i suoi eventi senza spendere euro, ma solo dei crediti ABC.

Che prospettive di sviluppo ci sono per la piattaforma beniculturalionline?

Ogni giorno implementiamo nuove funzioni, migliorando il sistema. Da oggi abbiamo attivato la prima campagna di crowdfunding per raccogliere finanziamenti da destinare allo sviluppo di alcuni sistemi che possano automatizzare l’inserimento, raccolta e pubblicazione di contenuti provenienti da altri social. Tutto il ricavato sarà investito per lo sviluppo, ed in cambio offriamo delle ricompense molto vantaggiose legate al Circuito ABCO.