instagram in pillole

Pillole di Instagram Marketing: descrizione e tag

Instagram MarketingInstagram è un’applicazione, sviluppata da Kevin Systrom e Mike Krieger, che ha fatto la sua comparsa nell’App Store nell’ottobre del 2010, e nel dicembre dello stesso anno veniva già usata da 1 milione di utenti in ogni parte del mondo.

Questa app gratuita permette di scattare foto, applicarvi rapidamente dei filtri, pubblicarle e condividerle su alcuni dei più noti social network come Facebook e Twitter.

Nel giro di qualche anno ha smesso di essere un’esclusiva dei possessori di iPhone e iPad, ed è arrivata anche su Android, Windows Phone e BlackBerry.

Nel 2012 è stata acquistata da Facebook per un miliardo di dollari. La sua evoluzione è continua, così come è in costante crescita il numero di persone ed aziende che inizia ad usarla, capendone, spesso solo limitatamente, le grandi potenzialità.

In questa prima pillola, tratta dal mio ebook “Instagram Marketing”, vedremo come scrivere la descrizione di una foto e taggare eventuali persone che vi compaiono.

Quando pubblicate un’immagine su Instagram non è obbligatorio associarvi un testo, ma di certo farlo può aiutarvi a renderla più comprensibile, a contestualizzarla, ad avviare una discussione. Grazie all’uso di hashtag poi potete renderla più facile da trovare, e visibile anche a chi non vi segue.

Taggare i partecipanti ad un evento, una festa, l’inaugurazione di una mostra, o di un locale, può essere un ottimo modo per sviluppare interazioni fra gli utenti e far crescere l’interesse per l’evento in questione. Assicuratevi però che le persone gradiscano la cosa, non è difficile, basta chiedere.

tag persone Instagram

Se volete saperne di più su Instagram, potete leggere “Instagram Marketing”, lo trovate su Amazon, a questo link.