3 suggerimenti per contenuti a prova di smartphone

contenuti a prova di smartphone

Nel 2013 la spesa pubblicitaria su mobile è cresciuta del 120%, e nel 2015 si stima che le ricerche da mobile (ovvero da smartphone e tablet) supereranno quelle da desktop.

Già oggi, tra le applicazioni più usate su smartphone ci sono quelle che permettono di effettuare ricerche online, oltre naturalmente alle app dei vari social, che danno un accesso ottimizzato a contenuti e servizi degli stessi.

Come dicevo anche in questo mio post di febbraio, è importante quindi iniziare a produrre contenuti che siano pensati proprio per mobile, visto che quando si naviga da smartphone lo si fa in genere in modo diverso, rispetto a quanto si è seduti davanti al monitor del pc, a casa o in ufficio.

Ormai, sempre più spesso, si ottimizzano grafica e struttura del sito, e in alcuni casi si creano apposite applicazioni per permettere una più semplice navigazione dello stesso dai device mobili, ma non sempre si riserva la stessa attenzione anche ai contenuti, e questo può diventare un problema.

Ecco in 3 punti come rendere i nostri contenuti maggiormente adatti alla fruizione in mobilità:

1) Sintesi

Cercate di essere sintetici, difficilmente da smartphone, ma a dire il vero anche da computer, gli utenti leggeranno pagine e pagine dei vostri testi. E’ importante invece capire che le persone cercano informazioni efficaci, che diano risposte rapide ad una domanda, e magari risolvano concretamente un problema.

2) Visual

Usate immagini accattivanti, infografiche, icone, loghi, ogni cosa che permetta di ricevere informazioni con un’occhiata, senza dover leggere molto testo, se non eventualmente per approfondire dei concetti, nel caso si sia particolarmente interessati agli stessi.

3) Layout

Impaginate i vostri contenuti con grande cura, evidenziate col grassetto parole e frasi di particolare rilevanza, aiutate in tutti i modi chi vi legge a trovare subito quello che cerca, ad esempio con le liste puntata, o dei sottotitoli che precederanno i vari paragrafi.

Che ne pensate, i contenuti del vostro sito sono pronti per essere letti ed apprezzati da mobile?

  • SaraNeri

    Concordo in pieno, una volta cercavo l’indirizzo di un ristorante, ho trovato foto giganti, la storia della vita dei proprietari, ma per trovare la via sono diventata matta.